Incontri

6 dicembre 2018 - ore 19.00

Incontro sulla mostra “1969. Olivetti formes et recherche, una mostra internazionale”

U. Mulas, Italo Calvino nel box della scrittura, mostra Olivetti formes et recherche, Parigi, Musée des Arts Décoratifs, 20 novembre 1969 – 1 gennaio 1970, Associazione Archivio Storico Olivetti, Ivrea. Fotografie Ugo Mulas © Eredi Ugo Mulas. Tutti i diritti riservati. Courtesy Archivio Ugo Mulas, Milano - Galleria Lia Rumma, Milano /Napoli.

Il 6 dicembre 2018, subito dopo l’inaugurazione della mostra 1969. Olivetti Formes et recherche, una mostra internazionale, nel Gymnasium si terrà il talk del fotografo Giorgio Colombo (Milano, 1945). L’appuntamento, in programma per le ore 19.00, rappresenta il primo step di un ciclo di tre incontri di approfondimento sul progetto espositivo realizzato da CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia in collaborazione con l’Associazione Archivio Storico Olivetti. Insieme al fotografo milanese interverranno Pier Paolo Peruccio, docente di Design Studies al Dipartimento di Architettura e Design del Politecnico di Torino e Marcella Turchetti referente dell’Associazione Archivio Storico Olivetti e, insieme a Barbara Bergaglio (Responsabile Archivi CAMERA) e Giangavino Pazzola (Dipartimento Mostre CAMERA) curatori della mostra.

Durante l’incontro verranno discussi i principali contenuti teorici e pratici alla base dell’atmosfera creativa e degli spazi visionari ideati dall’architetto Gae Aulenti per la mostra voluta da Società Olivetti e inaugurata a Parigi nel 1969 che, nel corso degli anni successivi, venne replicata a Barcellona, Madrid, Edimburgo e Londra, per concludersi a Tokyo nell’ottobre 1971. Un tour mondiale nel quale lo “stile Olivetti” venne presentato al grande pubblico in varie declinazioni: dall’eccellenza tecnologica all’innovazione nel design industriale, dalla qualità della grafica allo stimolo per i talenti creativi, dall’importanza delle architetture e degli ambienti di lavoro al welfare sociale e alla filosofia aziendale orientata al benessere della persona attraverso l’arte e la cultura. Giorgio Colombo, insieme a Ugo Mulas e Alberto Fioravanti e Tim Street-Porter, è uno dei principali protagonisti visivi e – allo stesso tempo – testimoni materiali di tale evento: le sue immagini cercano di documentare e trasmettere lo spirito e il clima che contraddistinse quell’esperienza sognatrice, per mezzo di un punto di vista ricercato che esalta le singole componenti.

L’incontro si inserisce nel ciclo di incontri de “I giovedì in CAMERA”, realizzati con il supporto di Lavazza e Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Torino, e per l’occasione sarà eccezionalmente gratuito.

 

Intervengono:
Giorgio Colombo, fotografo
Pier Paolo Peruccio, docente di Design Studies al Dipartimento di Architettura e Design del Politecnico di Torino
Marcella Turchetti, referente dell’Associazione Archivio Storico Olivetti

Ingresso incontro > gratuito
È richiesta la prenotazione: prenotazioni@camera.to