Incontri

Una storia al mese | 19 ottobre 2017 - ore 19.00

Travestiti e fuori fuoco. La fotografia pittorialista

"I Wait" di Julia Margaret Cameron
Quando
19 ottobre, ore 19.00
Dove
CAMERA - Centro Italiano per la Fotografia
Indirizzo
Via delle Rosine, 18
Ingresso
Ingresso incontro > 3 Euro | Ingresso incontro + mostra > 10 Euro intero | 6 Euro ridotto
Prenotazioni
prenotazioni@camera.to

Seconda lezione di Storia della fotografia raccontata da Walter Guadagnini in programma giovedì 19 ottobre alle ore 19.00 a CAMERA.

Il tema che verrò affrontato è “Travestiti e fuori fuoco. La fotografia pittorialista”
La fotografia è arte? Per rispondere a questa domanda e conferire alla fotografia la dignità della pittura, alla fine del XIX secolo, nasce il movimento del pittorialismo.
Affinché la fotografia fosse considerata forma d’arte, fotografi e sperimentatori superano i limiti posti dallo strumento tecnico e intervengono sia in fase di ripresa che in quella di stampa per inserire nell’immagine gli effetti desiderati.
Per rendere la fotografia ancora più vicina alla pittura affrontano temi allegorici e storici, adottando la tecnica del fotomontaggio e della ripresa in studio, creano nuove scenografie e adottano costumi delle epoche passate.
Autori che interpretano atmosfere e mondi noti all’arte, da Henry Peach Robinson a  Guido Rey da Gustav Le Gray a Julia Margaret Cameron , che riproducendo le atmosfere sognanti dell’epoca vittoriana e il leggero “fuori fuoco” crea eterei ritratti di bambini e di donne immerse nella natura.

 

Ingresso incontro > 3 Euro
Ingresso incontro + mostra > 10 Euro intero | 6 Euro ridotto

E’ richiesta la prenotazione: prenotazioni@camera.to
(fino ad esaurimento posti)

Il programma è realizzato con il supporto di Lavazza e Camera di Commercio di Torino.

I giovedì in CAMERA

CAMERA ospita nel Gymnasium un programma di incontri aperti al pubblico con l’intento di rendere il Centro una meta di riferimento in città per il dibattito intorno alla fotografia. Il programma include incontri con i protagonisti del mondo della fotografia e della cultura, insieme a realtà attive sul territorio, per animare uno scambio virtuoso e inaugurare un nuovo spazio di dibattito e sperimentazione culturale. La struttura del programma prevede due incontri mensili, uno dedicato agli approfondimenti sulle mostre in corso a CAMERA, l’altro all’universo della fotografia intesa come ambito professionale ma anche sfera di interesse comune a un pubblico più allargato.