Incontri

20 aprile 2018, ore 14.30 | CAMERA

YOU AS ME / Nei panni degli altri

Foto di Irene Pittatore
Quando
20 aprile 2018, dalle 14.30 alle 18.30
Dove
CAMERA - Centro Italiano per la Fotografie
Indirizzo
Via delle Rosine, 18 - Torino
Contributo organizzativo
10 Euro | 7 Euro per gli accreditati di Lovers Film Festival
Prenotazioni
hello@youasme.it

Venerdì 20 aprile, dalle 14.30 alle 18.30, l’artista Irene Pittatore proporrà il suo laboratorio narrativo/esperienziale You As Me – Nei panni degli altri nell’ambito della collaborazione con il Lovers Film Festival.

You as me è un progetto artistico e un laboratorio narrativo/esperienziale, sviluppato con Impasse e Progetto Habitat, aperto a chiunque desideri praticare un’esperienza di esplorazione ed espressione di sé attraverso la performance e il ritratto fotografico.

You as me offre occasione di confronto sull’abito come “pelle” sociale e sull’esperienza della relazione, attraverso lo scambio di indumenti, ma anche di punti di vista.

Dopo alcuni esercizi atti a favorire una dimensione di rilassamento, condivisione e sospensione del giudizio, i partecipanti saranno invitati a raccontare la storia degli abiti che hanno deciso di scambiare e quindi a indossarli. Concentrandosi sui gesti e sul portamento che i nuovi abiti inducono ad assumere, il gruppo percorrerà in silenzio gli spazi del museo, in una parata che terminerà con la realizzazione di ritratti individuali e di gruppo, una sorta di tableau vivant nelle sale di CAMERA.

La documentazione video-fotografica del lavoro collettivo verrà mostrata in anteprima durante il Festival, all’interno della sezione Iconoclasta sabato 21 aprile 2018, alle ore 18.00,al Cinema Massimo 3. La sezione, inaugurata lo scorso anno in collaborazione con Artissima, è dedicata a film di carattere sperimentale di ogni genere e formato con particolare attenzione all’innovazione del linguaggio narrativo e visivo.

You as me, secondo l’artista, “intende celebrare la vulnerabilità, il potenziale politico e poetico di ogni corpo che si espone a sconfinamenti e si sottrae, anche solo temporaneamente, al disciplinamento e alla prescrittività di ruoli, categorie di genere e status”.

Per iscrizionihello@youasme.it