Privacy

INFORMATIVA AI SENSI DEL CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

(Decreto Legislativo n. 196 del 30 giugno 2003)

Il Decreto Legislativo n. 196 del 30 giugno 2003 ha la finalità di garantire che il trattamento dei Suoi dati personali si svolga nel rispetto dei diritti, delle libertà fondamentali e della dignità delle persone, con particolare riferimento alla riservatezza e all’identità personale. Pertanto è nostro dovere informarla sulla nostra policy in materia di privacy.

 

1. FINALITÀ DEL TRATTAMENTO

La informiamo, ai sensi dell’art. 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali, che i dati personali da Lei forniti all’atto della registrazione al Servizio, ovvero altrimenti acquisiti nell’ambito dell’attività da noi svolta, potranno formare oggetto di trattamento, per le finalità connesse alla fornitura del Servizio medesimo (la loro raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, diffusione, cancellazione, distribuzione, interconnessione e quant’altro sia utile per l’esecuzione del Servizio, compresa la combinazione di due o più di tali operazioni). Dopo la registrazione, ai sensi dell’art. 130 comma 4 del D.LGS. 196/2003 potremo inviarle e-mail relative a servizi analoghi a quelli forniti e lei potrà opporsi a tale invio di e-mail in qualsiasi momento.

 

2. MODALITÀ DEL TRATTAMENTO

I dati sono raccolti dai soggetti indicati al punto 5, secondo le indicazioni del Codice della Privacy, con particolare riguardo alle misure minime di sicurezza previste (artt. 33-34) per quanto riguarda il loro trattamento mediante strumenti informatici (art. 35), manuali ed automatizzati con logiche strettamente correlate alle finalità sopra indicate e comunque in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi.

 

3. FACOLTATIVITÀ DEL CONFERIMENTO DEI DATI

Il conferimento dei dati personali da parte Sua è assolutamente facoltativo; tuttavia l’eventuale rifiuto ad inserirli nella pagina dedicata alla registrazione per le finalità di erogazione del servizio (punto 1) rende impossibile l’utilizzo del Servizio offerto nell’ambito del sito web www.camera.to

 

4. DIFFUSIONE DEI DATI

I dati personali raccolti per le finalità di cui sopra non saranno comunicati ad altri soggetti né saranno oggetto di diffusione.

 

5. TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Il Titolare e Responsabile del trattamento è la Fondazione Camera, con sede legale sita in Torino,  Corso Re Umberto, 7.

 

6. DIRITTI DELL’INTERESSATO

Le ricordiamo che, in ogni momento, conserva il diritto di conoscere quali sono i dati da lei inseriti e come vengono utilizzati, nonché di farli aggiornare, integrare, rettificare o di chiederne la cancellazione o il blocco o di opporti al loro trattamento se effettuato in violazione di legge, ai sensi dell’art. 7 D.LGS. 196/2003.

Per l’esercizio dei suoi diritti le forniamo questo indirizzo di posta elettronica dedicato: camera@camera.to

Decreto Legislativo n.196/2003, Art. 7 – Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti
1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
a) dell’origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L’interessato ha diritto di ottenere:
a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.